Sabato 19 Ottobre 2019

novi ligure

Consiglio comunale, in discussione il programma di Cabella

Il consiglio comunale di Novi Ligure torna a riunirsi per discutere le linee programmatiche del sindaco Gian Paolo Cabella

Consiglio comunale, in discussione il programma di Cabella

NOVI LIGURE — Tornerà a riunirsi domani, giovedì 8 agosto, il consiglio comunale a Novi Ligure. Raramente l’assise cittadina ha trascinato così in là i propri lavori, ma questa volta si tratta di un appuntamento obbligato. Nel corso del secondo consiglio, lo scorso 10 luglio, il sindaco Gian Paolo Cabella ha presentato le proprie linee programmatiche.

Il punto è disciplinato dal testo unico sugli enti locali e dallo statuto. Le linee programmatiche devono essere presentate dal sindaco entro 30 giorni dalla prima seduta ed entro i successivi 30 giorni il consiglio è chiamato a esprimersi su di esse. Non ci sarà però alcuna votazione: si tratta solo di una presa d’atto, anche se «ciascun consigliere comunale ha il pieno diritto di intervenire nella definizione del programma di mandato», proponendo integrazioni e modifiche.

All’ordine del giorno, c’è anche la discussione di una mozione presentata dalla Lega in merito all’autonomia del Piemonte. Poi un paio di delibere minori riguardanti l’urbanistica e una modifica all’articolo del regolamento del consiglio comunale che disciplina il deposito degli atti relativi alle riunioni del consiglio stesso.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

serravalle scrivia

Fashion Festival, all'Outlet la carica dei 75 mila

15 Ottobre 2019 ore 05:30
Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
.