Giovedì 24 Ottobre 2019

novi ligure

Musica e vino, due fuori programma per il corso di storia locale

Cinque lezioni per il corso di storia organizzato da FormaCivicaNovi. Ci sono anche un appuntamento musicale e uno con il Gavi

Musica e vino, due fuori programma per il corso di storia locale

Alessandro Urbano

NOVI LIGURE — Doppio appuntamento tra storia e musica il 4 e il 5 ottobre, a Novi Ligure. Venerdì 4 ottobre, alle 21.00, Andrea Scotto terrà la prima lezione del nuovo corso di storia del territorio organizzato dall’associazione FormaCivicaNovi in collaborazione con la Cisl locale. L’appuntamento è alla Casa del giovane di via Gagliuffi: sarà un viaggio alla ricerca delle origini del nostro territorio, tra le valli Borbera, Lemme e Scrivia, per capire quanto dobbiamo all’Impero Romano e quanto invece siamo eredi dell’epoca Medievale.

La conferenza sarà accompagnata, il giorno seguente, da un “fuori programma” musicale. Sabato 5 ottobre, alla chiesa Collegiata, dalle 10.00 alle 12.00, il maestro novese Alessandro Urbano, organista nella chiesa principale di Dudelange, in Lussemburgo, sarà a disposizione per visite guidate (con tanto di salita sulla tribuna dell'organo, a turno, in piccoli gruppi), ed esecuzione di brevi pezzi musicali all’organo Serassi che dal 1848 è in servizio presso la chiesa. Sarà l’occasione per conoscere appieno storia, sonorità e curiosità di uno strumento di elevata qualità, ancora ben funzionante, ma che con un restauro appropriato potrà tornare a dare il meglio di sé.

Alessandro Urbano sarà protagonista anche venerdì 4 ottobre alle 21.00 al concerto di inaugurazione del restaurato organo della parrocchia di Molo Borbera (in origine collocato nella chiesa di San Francesco a Novi Ligure, demolita all’inizio degli anni Sessanta).

Il programma del corso di storia locale proseguirà l’11 ottobre con una lezione su “Guelfi e ghibellini qui da noi” e il 18 ottobre con Carmen Bagnasco, sommelier della Fisar, che affronterà il tema “Il Gavi: un vino tra storia e gusto”, poi il 25 ottobre (“Guerra, pace e arte tra fine Medioevo e Rinascimento) e l’8 novembre (“Luci e ombre dell’età del Barocco”).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

In tempo reale

Alessandria,
passata la piena
del Bormida

21 Ottobre 2019 ore 22:04
il maltempo

È crollato
il ponte sull'Albedosa. Evacuazioni a Gavi

21 Ottobre 2019 ore 21:27
il maltempo

Maltempo, territorio in ginocchio per gli allagamenti

21 Ottobre 2019 ore 16:20
.