Venerdì 05 Giugno 2020

Quattordio

Sbandata fatale in moto, muore a 16 anni

L’incidente sull’argine lungo la strada che costeggia la ferrovia 

Sbandata fatale in moto, muore a 16 anni

QUATTORDIO - Una strada sull’argine lungo la ferrovia. Una strada che faceva ogni giorno con gli amici, in moto. Quello sterrato oggi gli è stato fatale. Alberto Proto aveva 16 anni, abitava a Masio in strada Roncaglie, è morto per le conseguenze di un incidente autonomo

Dai primi accertamenti sembra che il ragazzo abbia perso il controllo della moto finendo nel campo, sbattendo contro una barriera in cemento. Sul posto i Carabinieri diretti da Marco Angelini.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Unità di crisi

In provincia oggi
7 nuovi contagi,
2 vittime
e 15 guariti

25 Maggio 2020 ore 17:41
.