Giovedì 21 Novembre 2019

novi ligure

Consiglio comunale su bilancio, sanità e Terzo Valico

Nuova riunione del consiglio comunale a Novi Ligure. All'ordine del giorno bilancio, sanità e sicurezza ambientale del Terzo Valico

novi municipio

NOVI LIGURE — Sarà caratterizzato dalla discussione sul bilancio consolidato il consiglio comunale in programma a Novi Ligure domani, lunedì 14 ottobre alle 21.00, nella sala conferenze della biblioteca civica (via Marconi 66). Si tratta del documento contabile che “riassume” i risultati economici, finanziari e patrimoniali del Comune, comprensivi delle attività svolte dalle società partecipate come Acos e Cit.

«Come negli ultimi due esercizi – ha detto il sindaco Gian Paolo Cabella – c’è un risultato positivo della gestione, amplificato da una operazione di rivalutazione dei cespiti patrimoniali immobiliari del Comune. L’intero “gruppo Comune” ha immobilizzazioni materiali per 173 milioni di euro, un patrimonio enorme che dovrà essere osservato un poco più da vicino. Anche l’indebitamento, con i suoi 30 milioni di debiti di finanziamento e 51 di funzionamento, dovrà essere analizzato bene». Il sindaco ha annunciato che l’esame dell’esercizio 2019 inizierà prima della fine dell’anno. «Lo scopo è quello di conoscere tempestivamente le situazioni contabili ed eventualmente cooperare con le partecipate, al fine di evitare possibili rischi per il “gruppo Comune”», ha detto Cabella.

All’ordine del giorno di domani anche la designazione di due consiglieri in seno alla Consulta per la sanità, la mozione del Movimento 5 Stelle in merito alla sicurezza ambientale per i lavori connessi al Terzo Valico e l’interpellanza dei Democratici per Novi sulle carenze al reparto di Ortopedia dell’ospedale San Giacomo. In programma anche una mozione, sempre dei Democratici, sull’apertura dei bagni pubblici di viale Saffi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.