Giovedì 14 Novembre 2019

Prima Categoria

Novese sul velluto, Luese e Sexadium restano agganciate

5-1 dei ragazzi di Greco al Solero. Luese e Sexadium soffrono ma vincono anche loro. Pozzolese pareggia sul campo del Calliano

Novese sul velluto, Luese e Sexadium restano agganciate

Novese devastante: cinquina anche al Solero

ALESSANDRIA - Novese e Luese continuano a vincere ma con risultati molto diversi, il Sexadium sfonda nel finale e tutte e tre prendono il volo perché Calliano - Pozzolese finisce in pari.

Al “Girardengo” i ragazzi di Greco calano l’ormai tradizionale pokerissimo con una doppietta di Motta, Giordano, Pintabona e Bagnasco ma per la prima volta subiscono una rete fra le mura amiche con Mataj che però per bucare Canegallo ha bisogno di un rigore; più sofferta la vittoria della Luese con la Don Bosco Asti che passa in vantaggio per 1-0 con un gol di Cinello, poi i padroni di casa potrebbero pareggiare subito con Cabella che però si fa parare un rigore prima di farsi perdonare trovando la rete dell’1-1 al termine di un’azione manovrata. Sull’1-1 sono gli astigiani a sbagliare un calcio di rigore ed allora ci pensa Arfuso a portare avanti i suoi prima che Stella riequilibri tutto sul 2-2. Il finale però è tutto di marca Luese perché prima Rapetti con un sombrero dal limite ed un missile sotto l’incrocio porta a tre le reti dei padroni di casa, poi Del Pellaro fissa il poker e chiude l’incontro.

Quattro reti anche per il Sexadium che si fa riacciuffare due volte dal Cortemilia andando a segno con Limone e Dell’Aira ai quali risponde due volte Ghignone, poi Poggio porta avanti gli ospiti ma nel finale succede di tutto: Mighetti si fa parare un rigore da Benazzo, Reggio ha un’altra chance dal dischetto e mette a segno il 3-3, ed al 97’ Fava trova la rete del definitivo 4-3.

Nelle altre gare Calliano e Pozzolese si dividono la posta con un 1-1 firmato Alessandro Perfumo e Pavese, lo Spinetta Marengo supera il Monferrato grazie ad un gol di Kutra poco dopo la mezz’ora della ripresa, il San Giuliano Nuovo espugna Costigliole con le reti di Padovan, Pasino ed un'autorete, il Tassarolo ribalta la Fulvius passata in vantaggio con un 4-1 finale e FelizzanoCanottieri finisce 1-1.

Nel girone B mezzo passo falso della Junior Pontestura che forte della superiorità numerica già dal primo tempo per l’espulsione di Martiner passa in vantaggio alla mezz’ora della ripresa con un gol di Giuseppin ma viene raggiunta a tre minuti dal novantesimo da un gol di Brazzale, mentre lo Stay O’ Party doma il Ponderano grazie al gol di Michelerio al 37’ del primo tempo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Tempo reale

"Vincenti ha confessato". Parole poi confermate al Gip

09 Novembre 2019 ore 09:29
Tempo reale

Tragedia di Quargnento:
la svolta, nella notte il fermo

08 Novembre 2019 ore 22:29
.