Giovedì 21 Novembre 2019

serravalle scrivia

Le bellezze del novese in una guida per i turisti dello shopping

Pubblicata da Epoké e Danibel per "intercettare" i visitatori dell'Outlet

Le bellezze del novese in una guida per i turisti dello shopping

Da sinistra: Chirivì, Migani, Piacenti e Tedeschi

SERRAVALLE SCRIVIA — «Lo shopping è solo uno degli “ingredienti” del territorio. Gli altri sono la cultura, la natura, l’enogastronomia. Ai turisti che arrivano qui da tutto il mondo per fare acquisti dobbiamo dare un motivo per farli ritornare». E se a dirlo è Sabina Piacenti, tourism manager dell’Outlet di Serravalle Scrivia, c’è da crederle. Ora per intercettare il flusso di visitatori del grande centro commerciale c’è uno strumento in più, la guida “Novi, Serravalle e le colline del Gavi”, pubblicata in edizione bilingue (italiano e inglese) da Epoké Edizioni e da Danibel Comunicazione, disponibile da oggi in tutte le librerie, nei book store online e a breve anche nelle strutture ricettive del territorio.

«La guida è un vademecum che racconta il novese attraverso tre percorsi dedicati all’enogastronomia, ai beni culturali e a quelli paesaggistici – ha detto Simone Tedeschi, di Epoké Edizioni – Una sezione è invece dedicata alla Top 7, vale a dire alle sette esperienze che non si possono non fare quando si viene da queste parti: visitare l’Outlet di Serravalle Scrivia, l’antica città romana di Libarna, il Forte di Gavi, il Museo dei Campionissimi e la Basilica della Novi Ligure, passeggiare per il Parco naturale delle Capanne di Marcarolo e degustare il celebre Gavi Docg».

«Una sezione della guida è tutta dedicata alle strutture ricettive e di ristorazione e agli eventi più importanti che animano il novese durante l’anno», ha spiegato Claudio Chirivì di Danibel Comunicazione. «La vitalità di questo territorio è dimostrato anche dalla quantità di aziende vitivinicole che negli ultimi anni, grazie alla spinta dell’Outlet, hanno aggiunto alle proprie attività tradizionali anche l’ospitalità come bed & breakfast o agriturismi», ha ricordato Chirivì.

La redazione della guida ha visto la partecipazione di numerosi contributori tra cui spiccano Errico Borro, Laura Moro, Chiara Borghero, Edoardo Traverso, Sandra Bisiani, Elisabetta Goggi (per la parte fotografica) e lo stesso Chirivì. Enti del territorio come il Comune di Serravalle e di Pozzolo e il Distretto del Novese hanno sostenuto la realizzazione della guida. Diverse anche le aziende del territorio che hanno deciso di scommettere sull’iniziativa: oltre all’Outlet, il gruppo Acos, il Forno dell’antica ricetta, l’albergo Corona, il centro danza Borello, Erbaflor Peruzzo, Pathis, il Poggio di Gavi, la Cantina produttori del Gavi, Threeways e l’azienda agricola Valditerra.

Alla presentazione hanno partecipato i sindaci di Serravalle, Cassano e Pozzolo, rispettivamente Alberto Carbone, Alessandro Busseti e Domenico Miloscio, e gli assessori di Novi Ligure Costanzo Cuccuru e Marisa Franco.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.