Sabato 23 Novembre 2019

novi ligure

Bilancio: Bertoli (Lega) vota contro, "Ma non è una sfiducia"

Il capogruppo della Lega vota contro il provvedimento di Cabella ma spiega: "E' frutto della precedente amministrazione"

novi municipio passante

NOVI LIGURE — Un voto quasi perfettamente bipartisan quello che durante l'ultimo consiglio comunale, a Novi Ligure, ha permesso di approvare il bilancio consolidato per il 2018. Il documento – che costituisce una sorta di "riassunto" dei bilanci del Comune e delle varie società comunali come Acos e Cit – ha ricevuto solo due no: quello della capogruppo M5s Lucia Zippo e quello del suo omologo alla Lega, Marco Bertoli. Se il voto sfavorevole della consigliera grillina era atteso (ha lamentato scarsa chiarezza e trasparenza dei dati), meno lo era quello di Bertoli.

Il capo della delegazione leghista ha motivato il suo no spiegando che il bilancio consolidato presentato in consiglio è praticamente frutto della precedente amministrazione (si riferisce infatti al 2018, quando in carica c'era Muliere). Per lo stesso motivo, il capogruppo dei Democratici Simone Tedeschi ha annunciato il voto a favore. Alla fine il documento è quindi passato con l'ok di Lega (tranne Bertoli), Forza Italia e Democratici, oltre che di Luciano Saracino.

Durante il consiglio comunale è stata anche approvata una variazione di bilancio da circa 190 mila euro. Cabella ha spiegato che 130 mila euro provenienti dai finanziamenti del decreto crescita saranno utilizzati per il ripristino delle mura storiche in corso Piave, 50 mila euro per l’installazione di dissuasori anti piccioni nel cimitero cittadino e 8 mila euro per la derattizzazione nelle scuole. Il gruppo dem, pur condividendo nel merito il provvedimento, si è astenuto per evidenziare che attualmente non sono ancora stati utilizzati circa 500 mila euro dell’avanzo di amministrazione disponibile. Il provvedimento quindi è stato approvato con 11 voti favorevoli e 5 astensioni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Schianto mortale
a tarda sera in autostrada

21 Novembre 2019 ore 08:41
.