Sabato 23 Novembre 2019

L'appello

Cassano, "Chi abita vicino al Predazzo rimanga ai piani alti"

Il rio Predazzo sale in maniera preoccupante, il Comune ha chiesto agli abitanti di mettersi in sicurezza

Cassano, "Si metta al sicuro chi abita vicino al Predazzo"

Danni del rio Predazzo (ottobre 2014)

AGGIORNAMENTO ORE 18.30 — A Cassano Spinola sono chiusi la strada per Stazzano (Pian delle Botti) e il ponte sul rio Predazzo.

AGGIORNAMENTO ORE 18.10 — Il Comune raccomanda "di rimanere nei piani elevati delle case e non uscire per nessuna ragione". Non è stato però diramato un ordine di evacuazione: "Può essere permessa solo dalla protezione civile e per il momento tale avviso non ci ha raggiunti", dicono dal municipio, raccomandando se possibile di "evitare di utilizzare gas e rimanere lontani dagli impianti elettrici".

CASSANO SPINOLA — Il Comune di Cassano Spinola chiede a tutti le persone che abitano nei pressi del rio Predazzo di "mettersi in sicurezza". Il livello del rio, infatti, sta salendo in maniera preoccupante. Per questo motivo l'amministrazione "chiede agli abitanti di mettersi in sicurezza, senza indugi. Appena possibile verrà tolto l’allarme". Il rio Predazzo, spiegano dal Comune, è comunque costantemente monitorato dal personale. Il rio Predazzo scende dalle colline sopra Cassano seguendo nel suo ultimo tratto la strada per Gavazzana, poi passa sotto la strada 35 dei Giovi (qui fece grossi danni nell'ottobre del 2014) e infine si getta nello Scrivia.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Schianto mortale
a tarda sera in autostrada

21 Novembre 2019 ore 08:41
.