Giovedì 21 Novembre 2019

novi ligure

Alluvione, le richieste di danni entro il 25 novembre

I moduli riguardano i danni agli immobili subiti da privati cittadini e attività economiche

Alluvione, le richieste di danni entro il 25 novembre

Cantine allagate a Novi

NOVI LIGURE — Dovranno essere consegnati in Comune entro lunedì 25 novembre i moduli predisposti per i danni agli immobili causati dall’alluvione del 21 ottobre. I moduli, spiegano dal municipio, riguardano la «ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio da parte dei cittadini e delle attività economiche».

I moduli possono essere ritirati presso lo Sportello del Cittadino, la Polizia Municipale e l’Ufficio Urbanistica o scaricati dal sito istituzionale del Comune di Novi Ligure www.comune.noviligure.al.it.

I moduli, una volta compilati, dovranno essere restituiti al Comune di Novi Ligure, entro le ore 12.00 di lunedì 25 novembre, all’ufficio Urbanistica (via Gramsci 11, terzo piano), oppure allo Sportello del Cittadino (al piano terreno del palazzo municipale in piazza Dellepiane locali Ex Mariposa) o ancora alla polizia municipale (caserma Giorgi di via Verdi).

I moduli potranno anche essere trasmessi a mezzo posta elettronica allegando la scansione del modello debitamente compilato, del documento d’identità e degli ulteriori allegati (ad esempio documentazione fotografica) agli indirizzi email: urbanistica@comune.noviligure.al.it oppure sit@comune.noviligure.al.it. Per informazioni: ufficio Urbanistica tel. 0143 772322, 0143 772319 o 0143 772305.

Anche altri Comuni della zona stanno approntando i moduli o lo hanno già fatto. A Serravalle, ad esempio, è già possibile scaricarli dal sito. La scadenza è sempre quella del 25 novembre.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.