Giovedì 21 Novembre 2019

PALLAVOLO

Novi inarrestabile, Milano cede in quattro set

Rimonta incredibile dei ragazzi di Quagliozzi nell'ultimo parziale: da 20-23 a 26-24

Novi inarrestabile, Milano cede in quattro set

Novi resta in testa a punteggio pieno

MILANO - Continua la serie positiva della Novi Pallavolo che espugna anche il campo del "Diavoli Rosa" del Powervolley Milano con un 1-3 (15-25, 21-25, 25-23, 24-26) che li lascia in testa alla classifica a punteggio pieno con Varese, Savigliano e potenzialmente Malnate che ha tre punti in meno ma ha già osservato il turno di riposo.

Dopo un primo set vinto in scioltezza dalla Pallavolo Novi che al momento decisivo piazza un parziale di 5-0 dal 13-19 al 13-24 prima di sbagliare due palle set e chiudere solo 15-25 su un errore in attacco dei milanesi, la seconda frazione parte più equilibrata con i ragazzi di Quagliozzi che cambiano marcia solo quando dal 4-4 staccano gli avversari fino al 4-10: Milano prova per tutto il set a ricucire lo strappo ma senza riuscire ad avvicinarsi a meno di tre punti e quando una battuta al salto finisce direttamente in rete Novi chiude anche il secondo parziale 21-25.

Nel terzo set tornano i fantasmi della partita precedente con Garlasco: il punteggio resta sostanzialmente in bilico fino al 20 pari, poi i Diavoli Rosa staccano Novi infilando una serie di punti che li portano fino al 24-22: Moro con un diagonale di potenza annulla il primo set point ma proprio un suo mani fuori nell’azione successiva allunga l’incontro al quarto set. Novi rischia di finire al tiebreak quando dopo essere stata sotto praticamente tutto il set si ritrova a gestire un timeout sul 20-23: i ragazzi di Quagliozzi fanno il miracolo e grazie agli errori di Milano agganciano a quota 23, poi concedono il primo set ball agli ospiti sul 23-24 ma con grande resistenza mentale e nervosa prima pareggiano a quota 24, poi strappano il 25-24 al termine di un punto lungo con più difese spettacolari di Novi prima della schiacciata vincente di Moro ed infine chiudono set e partita sul 26-24 recuperando ancora una volta palla in maniera strepitosa da un attacco di Milano.

Sabato prossimo alle 21 al PalaBarbagelata arriva il Cerealterra Ciriè reduce dall'1-3 casalingo odierno proprio con Malnate.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
.