Mercoledì 20 Novembre 2019

PALLAVOLO

Novi travolta da Ciriè perde il primato

Uno 0-3 pesantissimo con i favoriti per la vittoria finale che però sembravano in crisi

Novi travolta da Ciriè perde il primato

Stop inatteso per la Novi Pallavolo

NOVI LIGURE — Sbatte contro un muro a tutta velocità la Novi Pallavolo: lanciatissima dalle tre vittorie iniziali consecutive la squadra di Quagliozzi viene fermata da un netto 3-0 che il Cerealterra Ciriè le rifila fra le mura del PalaBarbagelata. Una specie di incubo ad occhi aperti per i novesi che perdono i tre set con parziali eloquenti: 15-25, 16-25, 15-25 non riuscendo mai ad essere incisivi o a infilare una serie di punti sufficiente a far preoccupare gli avversari.

Contando l’obiettivo dichiarato di inizio stagione, certamente, il cammino fin qui è più che buono con nove punti in quattro partite ed ancora il secondo posto pari merito con Cuneo e Varese che però hanno giocato entrambe una gara in meno: la scoppola di questo sabato sera, però, è di quelle che fanno riflettere perché se da un lato è vero che i torinesi erano accreditati nel precampionato di essere fra le squadre più forti se non la pretendente al passaggio di categoria, è anche vero che le due sconfitte incassate nei primi tre turni mostravano che il meccanismo aveva ancora delle debolezze

In un campionato come quello di serie B rilassarsi un attimo allentando la concentrazione può costare caro, come Novi ha riscoperto perché quello del rendimento altalenante è un vecchio problema: la speranza è che quella di stasera sia solo una battuta a vuoto.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Masio

Schianto fatale
dopo la curva, muore 23enne

10 Novembre 2019 ore 13:55
Cronaca

Piazza Garibaldi,
in Rianimazione l’uomo ferito

10 Novembre 2019 ore 14:42
.