Domenica 08 Dicembre 2019

Carabinieri

Bruciava rifiuti tra Mornese e Bosio: denunciato

L'uomo è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria

Bruciava rifiuti tra Mornese e Bosio: denunciato

MORNESE — Durante le operazioni di controllo mirate a scongiurare l'accensione di fuochi (in Piemonte vietati dal 1 novembre e fino al 30 aprile) per bruciare residui vegetali, i Carabinieri della Stazione Forestale di Ovada, unitamente ai colleghi di Acqui Terme, hanno accertato una combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi ancora in atto su un terreno privato al confine tra i Comuni di Mornese e di Bosio. Il responsabile, italiano, è stato denunciato all'autorità giudiziaria.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.