Domenica 12 Luglio 2020

Carabinieri

Bruciava rifiuti tra Mornese e Bosio: denunciato

L'uomo è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria

Bruciava rifiuti tra Mornese e Bosio: denunciato

MORNESE — Durante le operazioni di controllo mirate a scongiurare l'accensione di fuochi (in Piemonte vietati dal 1 novembre e fino al 30 aprile) per bruciare residui vegetali, i Carabinieri della Stazione Forestale di Ovada, unitamente ai colleghi di Acqui Terme, hanno accertato una combustione illecita di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi ancora in atto su un terreno privato al confine tra i Comuni di Mornese e di Bosio. Il responsabile, italiano, è stato denunciato all'autorità giudiziaria.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
.