Domenica 08 Dicembre 2019

serravalle scrivia

Camion perde il carico di prefabbricati alla rotonda di Libarna

Un camion che trasportava conci ha perso il carico alla rotatoria di Libarna, tra la 35 dei Giovi e la provinciale 161 per Gavi

Camion perde il carico di prefabbricati alla rotonda di Libarna

AGGIORNAMENTO ORE 10.00 — Sono in corso le operazioni di sgombero della rotatoria di Libarna dopo che questa mattina un camion del Cociv, impegnato nel trasporto di conci prefabbricati da Carrosio al cantiere di Arquata Scrivia, ha perso il carico. Il carico si è riversato sulla strada e ha anche sfondato la recinzione di una proprietà privata. Il traffico risulta congestionato e saranno necessarie alcune ore di lavoro per ripristinare la normale viabilità. Sul posto sta lavorando la Polizia Municipale di Serravalle, guidata dal Comandante Ezio Bassani, impegnata nella gestione del flusso dei veicoli. Per raggiungere Gavi da Serravalle si consiglia di utilizzare la strada di Monterotondo, e quella di Sottovalle da Arquata. Da Novi l'itinerario consigliato è Pasturana-Francavilla.

SERRAVALLE SCRIVIA — Un camion che trasportava conci prefabbricati in calcestruzzo ha perso il carico in corrispondenza della rotatoria in località Libarna, tra la strada 35 dei Giovi e la provinciale 161 per Gavi. L'incidente è avvenuto verso le 7.30 di questa mattina, martedì 12 novembre. Nell'affrontare la rotonda, i conci agganciati sul pianale di carico sono caduti a terra. Ciascuno di essi pesa diverse tonnellate ma per fortuna nella dinamica nessuno è rimasto ferito. Il camion proveniva da Gavi. Attualmente sul posto è presente la polizia municipale di Serravalle Scrivia per i rilievi del caso e per regolare il traffico, in attesa che venga recuperato il carico: un'operazione che non si presenta facile né rapida.

La rotatoria tra la provinciale 161 e la 35 dei Giovi non è particolarmente agevole per i mezzi pesanti che arrivano dalla Crenna. Per quelli che intendono andare verso Arquata Scrivia vige il divieto di svolta a destra: in teoria dovrebbero immettersi nella rotonda, percorrerla tutta e poi immettersi sulla strada per Arquata, perché altrimenti rischiano di urtare i cordoli o gli spartitraffico.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.