Lunedì 16 Dicembre 2019

novi ligure

Ciampini Boccardo, è tempo di bilanci per i "Talenti" 2019

Nove studenti novesi si sono aggiudicati un bando della Fondazione Crt per vivere un'esperienza all'estero

Ciampini Boccardo, è tempo di bilanci per i "Talenti" 2019

NOVI LIGURE — I "Talenti Neodiplomati" 2019 del Ciampini-Boccardo sono rientrati dopo tre mesi di stage lavorativo all'estero. Ilaria Fossati, Milena Borra, Sanda Caia, Omaima Elazizi, Zahira Sakhi, Angelica Rotondi, Matteo Pantanini, Nicolò Carrega e Jasper Montevirgen hanno condiviso con le classi quinte dell'istituto la loro esperienza vissuta in Portogallo, Repubblica Ceca e Romania grazie al bando di concorso indetto dalla Fondazione Crt a cui ha partecipato l'istituto noevse insieme ad altri 51 del Piemonte e della Valle d'Aosta, risultando uno tra i quattro ammessi della provincia di Alessandria.

Una frase che ha accomunato i nove talenti nel presentare la loro esperienza è stata: «La scuola mi ha offerto un'opportunità che non dimenticherò mai, perché mi ha aperto le porte al mondo». Matteo Pantanini ha incoraggiato i futuri talenti dicendo loro: «Non è facile stare lontano dai propri affetti per tre mesi, ho sofferto un po' all'inizio, ma si torna con uno spirito nuovo, con un bagaglio culturale e una maggiore autonomia che servirà nella vita». Aggiunge Ilaria Fossati «Questa occasione è da prendere al volo. Con i finanziamenti della Crt e il supporto della scuola ho potuto vivere un'esperienza entusiasmante a contatto con studenti e non solo di culture e tradizioni diverse».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
Carabinieri

Novi Ligure: cinque denunciati
nel weekend

09 Dicembre 2019 ore 16:23
.