Lunedì 16 Dicembre 2019

serravalle scrivia

Tentato furto all'Outlet, 23enne bulgara denunciata

La donna ha sfilato il portafogli dalla borsa a una signora in coda alla cassa

Tentato furto all'Outlet, 23enne bulgara denunciata

SERRAVALLE SCRIVIA — Nel pomeriggio di ieri, giovedì 29 novembre, i Carabinieri di Serravalle Scrivia, impegnati nei servizi di ordine e sicurezza pubblica all'Outlet di Serravalle, hanno fermato e denunciato una donna di origini bulgare di 23anni per il reato di tentato furto con destrezza.

La donna, approfittando della fila alle casse di un punto vendita e della distrazione di una donna che stava per pagare, le ha infilato le mani nella borsa ed è riuscita a sfilarle il portafogli, quando la commessa al registratore di cassa si è accorta del gesto ha subito avvertito la cliente. A quel punto sono stati immediatamente avvisati i Carabinieri e la vigilanza, che hanno fermato la donna e l’hanno condotta in caserma per accertamenti, acquisendo contestualmente le telecamere di videosorveglianza che avevano immortalato in maniera inequivocabile il gesto della donna, già in passato denunciata per furto con destrezza.

Si presume che la 23enne, senza fissa dimora in Italia, sia una persona dedita alla commissione di reati di questo genere. Diversi gli elementi che lo lasciano presumere: oltre il precedente specifico, anche il fatto che non abbia fissa dimora in Italia, che fosse ben vestita, in modo da non fare destare sospetti e che parlasse più lingue, proprio per trarre in inganno anche il personale dei punti vendita, confondendola con una turista qualsiasi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
Carabinieri

Novi Ligure: cinque denunciati
nel weekend

09 Dicembre 2019 ore 16:23
.