Sabato 26 Settembre 2020

Calcio femminile

Novese affonda a San Marino. Alessandria festeggia

In B biancocelesti travolte (8-1). Garavelli decide lo scontro salvezza in Sardegna

Novese affonda a San Marino, Alessandria festeggia

Tre punti fondamentali per Acf Alessandria contro Caprera

Novese travolta a San Marino. In B le biancocelesti non entrano mai davvero in partita contro le 'Titane', seconda forza della serie cadetta, che hanno vita facilissima, ben oltre le previsioni. Un 8-1 che mette a nudo l'assenza di reazione delle novesi: era fiducioso il nuovo tecnico Fabrizio Milanese, ma la squadra è mancata in tutto, nel gioco e nella condizione. 

Per le padrone di casa anche  due reti annullate: serve una reazione, una assunzione di responsabilità da parte della squadra. La scossa del cambio in panchina non c'è stata. Al contrario: c'è una differenza anche nella sconfitta, contro Napoli ko pesante, ma più lottato, questa volta ospiti di fatto mai pervenute.

Un ko che fa scivolare Novi in zona playout, e domenica arriva Perugia. Sono solo 2 i punti  di margine sulla retrocessione diretta: una gara chiave per il futuro di Regolino e compagne.

ACF ESULTA, SECONDA VITTORIA

Il 2020 inizia con un grande risultato per Acf Alessandria: nello scontro salvezza, a La Maddalena, con Caprera, basta una rete di Garavelli, al 1', per dare alle grigionere tre punti fondamentali. Adesso sono 6 le lunghezze di margine sulla coppia all'ultimo posto, perché anche Academy Parma è sconfitta. Alessandrine brave a gestire il vantaggio e tornare dalla trasferta più lunga con il secondo successo della stagione, molto pesante nella corsa alla conferma in categoria.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Coronavirus, caso
alle 'Pascoli':
una classe
in isolamento

17 Settembre 2020 ore 11:40
.