Martedì 02 Giugno 2020

PALLAVOLO

Esultano solo Evo Volley e Negrini

La capolista della C femminile e gli acquesi continuano la serie di vittorie. In D Valenza beffata al tiebreak. Novi ancora ko

Si salvano solo Evo Volley e Negrini

ALESSANDRIA - L'anno comincia come si era chiuso: con Evo Volley straripante, che anche in trasferta, sul campo di PlayAsti, domina con uno 0-3 (13-25, 13-25, 21-25) che le vale la conferma del primo posto nel girone B della C femminile, con quattro punti di vantaggio su Bonprix Teamvolley. Nello stesso girone, invece, arriva l'undicesimo ko stagionale su altrettante partite per Novi, battuta con lo stesso punteggio (0-3) al "PalaBarbagelata" dalla Folgore Mescia con parziali di 18-25, 23-25, 18-25 e rimane mestamente sola in fondo alla classifica. Nel girone A non va meglio e le due alessandrine cedono entrambe con il punteggio di 1-3: Cantine Rasore Ovada con San Paolo  si illude nel primo set vinto 25-21, ma crolla negli altri 23-25, 15-25, 12-25. Fortitudo Nuova Elva a Novara perde i primi due set di misura 26-24 e 25-23 con  Scurato Volley, ha un sussulto nel terzo vinto 25-16 ma poi cede con il medesimo punteggio quarto parziale e partita.

Le squadre maschili in C, almeno, muovono entrambe la classifica: Negrini rifila il solito 3-0, questa volta ai malcapitati avversari del Volley San Paolo travolti a domicilio 25-21, 25-23, 25-16 e riavvicina in classifica, al secondo posto, l'Artivolley  fermo per il turno di riposo, Plastipol cede 2-3 in casa, dopo una maratona, con il Venaria (25-21, 17-25, 25-21, 21-25, 6-15) ma allunga ancora sulle inseguitrici che cadono tutte.

In D è una disfatta per tutte: più netta, nel maschile, quella di Novi U22, che perde 3-0 (25-17, 25-19, 25-22) a Santhià con  Stamperia Alicese, sfumata quella della Cetip/Makhymo che strappa almeno un set nell'1-3 (13-25, 25-21, 17-25, 17-25) interno con il Villanova U22. Nel femminile sa di beffa quella di Zs Ch Valenza che, due volte in vantaggio, cede al tiebreak  lottato (14-25, 25-23, 25-27, 25-18, 15-12) a Bellinzago. Oggi, in posticipo, Evo Vollet Tre Colli a Novara, contro San Giacomo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
.