Venerdì 02 Ottobre 2020

vignole borbera

"Un grazie ai vigili del fuoco che hanno salvato i miei zii"

"Le fiamme si sono propagate velocemente tra le tende e le assi in legno. Per fortuna i pompieri sono arrivati in tempo"

"Un grazie ai vigili del fuoco che hanno salvato i miei zii"

La veranda danneggiata dall'incendio

VIGNOLE BORBERA — I vigili del fuoco sono quotidianamente impegnati per garantire la nostra sicurezza. Piccoli o grandi interventi, non fa differenza: per chi si trova in difficoltà il loro arrivo è sempre fondamentale. Ecco dunque che c’è chi decide di ringraziarli pubblicamente, come la coppia di pensionati di Vignole Borbera di 69 e 75 anni, soccorsi durante un incendio nella loro abitazione di via Italia.

Racconta la nipote: «Poco dopo pranzo la caldaia a pellet ha fatto una fumata nera e nell’arco di pochi secondi ha preso fuoco. Hanno cercato di spegnere il fuoco con l’acqua ma le fiamme si sono propagate velocemente tra le tende in tessuto e la copertura in legno della veranda. Così l’incendio è arrivato al tetto. Per fortuna i vigili del fuoco sono arrivati in tempo».

Nella foto, i danni provocati dalle fiamme

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

.