Mercoledì 26 Febbraio 2020

Premio

Orsato ricorda Farina: "Mi ha insegnato tanto"

Il fischietto di Schio vincitore del riconoscimento intitolato all'arbitro ovadese

Orsato ricorda Farina: "Mi ha insegnato tanto"

La premiazione di Daniele Orsato, vincitore del 2° 'Premio Stefano Farina'

"Non potrò mai dimenticare il bene che Stefano Farina mi ha trasmesso, anche nei giudizi dopo una gara. Anche nei rimproveri: tornavo a casa portandomi dentro le sue parole. Riflettevo per migliorarmi. Ero un ragazzo che voleva imparare, Stefano è stato un grandissimo maestro. Sono orgoglioso di questo premio".

Daniele Orsato è il vincitore della seconda edizione del premio intitolato al fischietto ovadese, cresciuto nella sezione Aia di Novi, a lui intitolata, prematuramente scomparso a maggio 2017 a soli 54 anni. Orsato, di Schio, succede nell'albo  d'oro a Gianluca Rocchi.

La consegna a Sestri Levante, alla presenza dei familiari di Stefano, del presidente nazionale Aia Marcello Nicchi, di Fabio Vicinanza presidente regionale Liguria e del presidente della sezione di Novi Massimiliano Fortunato.

"Stefano è stato un motivatore straordinario per i suoi arbitri, alla Can C e alla Can B. Passione e determinazione - così Nicchi - lo hanno portato ad essere la grande persona, nello sport e nella vita, che tutti ricordiamo"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.