Mercoledì 30 Settembre 2020

novi ligure

La Cerimonia dei Lumi per ricordare le vittime della Shoah

A Palazzo Dellepiane lettura di poesie, frasi e aforismi con accompagnamento musicale. Poi l'omaggio alla Pietra d'Inciampo

La Cerimonia dei Lumi per ricordare le vittime della Shoah

NOVI LIGURE — Una cerimonia semplice ma importante quella che oggi, lunedì 27 gennaio alle 18.00, nell’androne di Palazzo Dellepiane, nel cuore del centro storico di Novi Ligure: è la Cerimonia dei Lumi, organizzata in occasione della Giornata della Memoria per le vittime della Shoah.

Oltre all’accensione dei lumi, che ricordano le vittime della follia nazifascista, è prevista la lettura di poesie, frasi e aforismi, con accompagnamento musicale. Porterà il suo saluto il sindaco della città di Novi Ligure, Gian Paolo Cabella. In rappresentanza della comunità ebraica interverrà Elio Carmi. A seguire, in via Cavour 67, sarà deposto un cero davanti alla Pietra d’Inciampo dedicata al concittadino Silvio Salomon Ottolenghi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

.