Mercoledì 26 Febbraio 2020

Basaluzzo

"Pca, nessun premio dopo la cessione agli americani"

"Pca, nessun premio dopo la cessione agli americani"

BASALUZZO – «Altro che premi da 5mila a 25 mila euro. Noi non abbiamo visto neanche un centesimo»: Renato Piana, da 37 anni lavora alla Pca - Prodotti chimici alimentari, l’azienda di Basaluzzo che nel 2008 è stata venduta al gruppo Ice. Quando sui giornali ha letto che la famiglia Bartoli avrebbe ricompensato i dipendenti con una ricca gratifica ne è stato felice. Peccato che poi i soldi non siano arrivati. «A breve avremo un incontro chiarificatore sulla vicenda», dice Piana a nome dei colleghi della Rappresentanza sindacale unitaria.

Da pochi giorni, infatti, alla Pca è stata eletta la nuova Rsu. A vincere è stata la Uil con lo stesso Piana e Raffaele Adinolfi, seguita dalla Cisl (Stefano Gabriele e Kennet De Kerpel) e dalla Cgil (Riky Bisio e Pierpaolo Ponta). Piana è il veterano della compagine: è stato per trent’anni nella Rsu. «Qui non ci sono mai stati grossi problemi sul fronte sindacale - ricorda - Anche se con i Bartoli qualche tensione in più l’abbiamo avuta».

Il servizio completo sul Piccolo in edicola da oggi, martedì 4 febbraio

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.