Mercoledì 26 Febbraio 2020

Ginnastica

Forza e Virtù, un buon esordio

Ottavo posto a Firenze nella prima prova del campionato di A2

Forza e Virtù, un buon esordio

FIRENZE — Il weekend scorso segna l'inizio dei Campionati Italiani di serie A. L’atmosfera che si respira è carica di tensione ed adrenalina, la stessa che si coglie nel viso delle giovani ginnaste della squadra, due delle quali all’esordio assoluto nella massima serie, quando osservano il muro di seggiolini del Mandela Forum che si innalza davanti al campo gara e che da lì a breve si sarebbe riempito con circa 4500 persone. È la prima prova del Campionato Italiano di serie A2, l’attesa è finalmente finita ed è ora di mettersi alla prova tra le grandi.

A scendere in campo è una formazione giovane, con un’età metà media di poco maggiore di tredici anni, eccezion fatta per il capitano Valentina Massone, 21 anni. La formazione della Forza e Virtù è così composta: Giorgia Piccarolo (2008), Giada De Donatis (2007), Lara Alberti (2006), Sara Stagni (2005), Valentina Massone (1999), riserva Federica Demello (2004).

Per Lara, Sara e Giada l’impegno è sui quattro attrezzi, mentre a Valentina toccano il volteggio, la trave e il corpo libero. Per Giorgia, la più giovane della compagnia, l’esordio sarebbe arrivato alle parallele e, visto l’errore di chi l’ha preceduta, non poteva certo essere facile. La giovanissima ha soddisfatto brillantemente le aspettative, dando un ottimo contributo alla squadra. Unico neo da segnalare, dovuto a non ottimali condizioni fisiche, riguarda la prestazione dell’Alberti alla trave, mentre si riporta una buona riuscita agli altri attrezzi. Prestazione positiva per le due ginnaste laziali in prestito, Giada e Sara e ottimo il contributo del capitano Valentina Massone, che nonostante qualche imperfezione, è stata di fondamentale importanza per l’iniezione di esperienza data alle compagne più giovani.

Il bilancio finale vede quindi la Forza e Virtù classificarsi in ottava posizione, rispettando il risultato atteso. Ora si torna in palestra e si punta al prossimo obiettivo: la seconda prova di Campionato Italiano di Serie A, ad Ancona, il 21 e 22 Febbraio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.