Mercoledì 26 Febbraio 2020

la band

"Il nostro punk rock dal sapore esotico e un po' piemontese"

I Coconut Planters: Maurizio Sacco, Corrado Pizzo, Mattia Bruno e Matteo Rosini

"Il nostro punk rock dal sapore esotico e un po' piemontese"

NOVI LIGURE — Qualcuno dell’ambiente li ha definiti i Millencolin (una famosa punk band svedese nata nel 1992, nda) - piemontesi. Loro aggiungono, ridendo, «falsi cortesi», ma una cosa è certa: l’energia, la freschezza e la simpatia dei Coconut Planters è evidente e contagiosa. La band punk rock novese dal sapore esotico è composta da Maurizio Sacco alla batteria, Corrado Pizzo al basso, Mattia Bruno alla chitarra e Matteo Rosini chitarra e voce.

I Coconut Planters suonano punk rock, «la musica che ci appassiona e che ci lega», dicono. «L’idea iniziale era solo quella di vederci, suonare in saletta e divertirci insieme facendo quello che piace a noi senza per forza dover cercare qualcosa per compiacere gli altri. Forse è stata proprio questa scelta ad essersi rivelata vincente. Tramite alcuni contatti, infatti, i nostri brani, scritti e composti interamente da noi, sono giunti all’orecchio della Flamingo records, un’etichetta specializzata in punk rock con sede a Genova, e… siamo piaciuti», spiegano i quattro.

L'intervista completa sul Novese in edicola

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.