Mercoledì 23 Settembre 2020

gavi

Via Mameli, primo giorno di stop al traffico

Entrata in vigore l'ordinanza che vieta il passaggio degli automezzi: oggi il divieto va dalle 10 alla mezzanotte

Via Mameli, primo giorno di stop al traffico

immagine di repertorio

GAVI — A Gavi via Mameli chiude finalmente al traffico. Dopo un dibattito politico durato anni e dopo diverse petizioni, il commissario prefettizio Maria Clara Callegari ha firmato l’ordinanza che prevede lo stop agli automezzo al giovedì e al venerdì sera, e al sabato e alla domenica tutto il giorno.

La chiusura al traffico riguarderà il tratto di via Mameli tra vico Portino e piazza Roma. Giovedì e venerdì la strada sarà chiusa dalle 19.30 a mezzanotte, sabato dalle 13.00 a mezzanotte. La domenica e i festivi stop ai mezzi dalle 10.00 a mezzanotte. L’ordinanza, entrata in vigore ieri, spiega oggi i propri effetti per la prima volta, e sarà valida fino al 31 ottobre di quest’anno. Saranno esclusi dal divieto solo i veicoli dei residenti (con posto auto), i veicoli dei disabili e i mezzi di soccorso.

Lo scorso autunno, Matteo Gandetto e Lucio Nattino si erano fatti promotori di una petizione rivolta al Comune che chiedeva proprio la chiusura al traffico di via Mameli. Ma l’ordinanza del commissario Callegari va addirittura oltre, estendendo l’orario di stop rispetto alla petizione.

Sulla decisione hanno pesato anche le conseguenze dell’epidemia: alcuni titolari di attività di ristorazione con sede nel centro storico hanno chiesto di chiudere via Mameli al traffico per allargare i dehor e il commissario ha ritenuto opportuno questa esigenza.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.