Martedì 04 Agosto 2020

novi ligure

Concerto con il folk piemontese dei Tre Martelli

La band sarà a Palazzo Dellepiane per il secondo appuntamento della rassegna Növeventi 2020

Concerto con il folk piemontese dei Tre Martelli

NOVI LIGURE — Prosegue con la musica folk piemontese dei Tre Martelli la rassegna di eventi e spettacoli “Növeventi 2020”. Questa sera alle 21.00 la corte di Palazzo Dellepiane a Novi Ligure ospiterà il concerto della band alessandrina che proporrà canti e danze tradizionali piemontesi (prenotazione obbligatoria al numero 0143 76246, ingresso a offerta).

La formazione è l’emanazione musicale dell’Associazione Culturale Trata Birata che dal 1977 è impegnata nello studio, nella documentazione e divulgazione della cultura popolare piemontese. L’accuratezza della ricerca, l’attenzione posta nello studio dei vari stili popolari e la maturità della fase creativa hanno generato attorno al gruppo una stima a livello internazionale tanto che l’attività concertistica del gruppo si concentra in gran parte d’Europa.

Giovedì 16 luglio toccherà invece ad Alberto Basaluzzo cimentarsi con storie e aneddoti sul “Ballo Excelsior” di Romualdo Marenco. Basaluzzo, novese classe 1973, si divide tra il cinema, il teatro e la televisione ed ha all’attivo diversi film, tra cui “Il Mondo sulle Spalle”, “Crushed lives – Il sesso dopo i figli”, “20 sigarette” e “Uno su due”. Il “Ballo Excelsior” è un “gran ballo” mimico di Luigi Manzotti su musica di Marenco che venne rappresentato per la prima volta al Teatro alla Scala di Milano nel 1881. Realizzato secondo la formula del “ballo grande italiano”, lo spettacolo è basato sull’idea, dominante nella società di fine Ottocento, del trionfo della scienza.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.