Domenica 20 Settembre 2020

Pallavolo

Acqui va in Toscana, Casale in Lombardia. La Bollente e Novi insieme

Non mancano le sorprese nei gironi di B1 e B2 femminile e B maschile

Novi Pallavolo

ROMA - Non mancano le sorprese nei gironi di B1 e B2 femminile e di B maschile che la Federazione italiana pallavolo ha comunicato, confermando l'annuncio di qualche settimana fa sul numero delle formazioni, dodici per ogni raggruppamento.

Cambio geografico, in B1 femminile, per Pallavolo Acqui, targata arredo Frigo Makhymo: non più Lombardia per le ragazze di Ivano Marenco, ma Toscana, Liguria e Emilia, oltre al Piemonte. Le avversarie, nell'A, sono Igor Trecate, Parella Torino, Lilliput, Prochimica Virtus Biella, Olympia Genova, le piacentine Conad Alsenese e Busa Foodlab Gossolengo, Timeout Empoli, Bionatura Nottolini Lucca, Pallavolo Castelfranco (Pisa) e Volley Quarrata Pistoia.

In B2 Junior Casale è finita nel B, unica piemontese (le altre sono nell'A), con undici lombarde: Clericiauto Cabiate, Ceramsperetta Cusano Milanino, Delta Engin Gorgonzola, Grima Volley Legnano, Pro Patria Milano, Gonzaga Giovani Milano, Volley 2001 Garlasco, Certosa Volley, Unet E-Work Busto Arsizio, Tomolpack Marudo, Agrate Motori Volley.

In B maschile Pallavolo Novi e La Bollente Negrini Acqui sono insieme nell'A, "con le formazioni che sia noi, sia Novi avevamo ipotizzato - spiega il ds dei termali Stefano Negrini - Ci sarà equilibrio e, oltre a noi, altre tre compagini arrivano dalla C, Colombo, Admo e Pavic". Acqui e Novi se la dovranno vedere con Gerbaudo Savigliano, Pavic Romagnano, Sant'Anna Tomcar, Alto Canavese, Ceralterra Ciriè, Cus Genova, Colombo Genova, Zephir Trading La Spezia (gioca a Santo Stefano Magra), Volley Laghezza (Spezia) e Admo Volley Lavagna

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
.