Lunedì 21 Settembre 2020

novi ligure

Il Cai festeggia i 60 anni con la conquista di 60 cime

Il Club Alpino ha organizzato una giornata speciale: 60 ascensioni in contemporanea verso altrettante montagne dell'Appennino

Il Cai festeggia i 60 anni con la conquista di 60 cime

Gruppo Giovani Cai (foto di repertorio)

NOVI LIGURE — Il Cai di Novi Ligure si appresta a celebrare il sessantesimo anniversario di fondazione con una giornata speciale, durante la quale i soci del Club Alpino andranno alla conquista di 60 cime del nostro Appennino. Una piccola grande scommessa quella in programma domenica 13 settembre: ogni partecipante sarà abbinato a una cima e avrà piena libertà di percorrere l’itinerario a lui più congeniale per arrivare alla meta designata, dove sarà scattata la foto di rito.

Tutti i gruppi della sezione Cai di Novi sono coinvolti nell’evento: ci sono cime con itinerari di ogni livello di difficoltà, dalle ascensioni più semplici a quelle più complesse. I gruppi saranno formati da poche persone, così da mantenere il distanziamento sociale. A causa delle norme anti Covid, la sede del Cai è ancora chiusa e la partenza è fissata in via Verdi 37 (ex caserma Giorgi) alle 8.00. Al termine delle escursioni, è previsto il ritrovo per tutti i partecipanti alle 20.00 per le foto ufficiali tutti insieme, sempre nel cortile della vecchia caserma di via Verdi.

Il gruppo Giovani del Cai novese festeggerà il sessantesimo compleanno dell'associazione con una "due giorni" presso il rifugio delle Quattro Province, a Cosola, in alta val Borbera.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
.