Giovedì 07 Luglio 2022

novi ligure

All'Atelier Giacometti vicende comiche ed equivoci divertenti

Appuntamento questa sera con la Compagnia della Juta e Intro/Estro con una commedia per tutta la famiglia

All'Atelier Giacometti vicende comiche ed equivoci divertenti

NOVI LIGURE — Se al teatro Marenco la stagione è terminata domenica scorsa con Branciaroli e Orsini in scena, all’ex teatro Ilva prosegue “Atelier Giacometti”, rassegna di spettacoli che ha, come protagonisti, le compagnia teatrali del territorio. L’appuntamento è per questa sera, venerdì, alle 21.00, con la Compagnia della Juta di Arquata e Intro/estro che portano in scena “Magus”, commedia adatta a tutta la famiglia.

“Magus’ è una commedia scritta e diretta da Luca Zilovich e interpretata da attori della compagnia Intro/estro. Il giovane Leonardo per riuscire a coronare il suo amore con la bella Irani, si trova costretto a rivaleggiare con suo padre Turlupio. Il vecchio architetta un piano per screditare il proprio figlio agli occhi dell’amata e tenterà di sedurla grazie ad un filtro magico. In mezzo a questa guerra d’amore c’è il servo Sgomarello che, travestendosi da mago, ingarbuglierà la trama con l’irresistibile comicità della Commedia dell’Arte.

“Atelier Giacometti” proseguirà il 27 maggio con “Portami là dove mi sono perso” delle Officine Gorilla e il 4 giugno con “Vestiti su misura” con I Matt’attori. A giugno il sipario del Giacometti si alzerà per le scuole di danza della città. Dal 10 al 12 ci sarà la scuola di danza e teatero Showlab di Nora Garavelli mentre il 16 giugno calcherà le scene il Centro danza “Borello”. Chiuderà la stagione dell’ex teatro Ilva “Punteacapo” Studio danza asd.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.