Mercoledì 17 Agosto 2022

gavi

A Spazio Arte le storie a fumetti di "Guzio, nessuno e centomila"

Attraverso i loghi e le locandine realizzati il farmacista gaviese Giulio Priano svela la sua anima da disegnatore

30 Giugno 2022 ore 07:30

giulio-priano-guzio-gavi-spazio-arte

Patrick Zaki visto da Guzio

GAVI — Locandine, loghi, storie a fumetti e altre creazioni. Saranno tutti esposti nei locali della galleria Spazio Arte a Gavi dal 2 al 31 luglio nella mostra “Guzio, nessuno e centomila”. A esporre i suoi lavori è un 34enne gaviese, molto conosciuto per la sua professione e per le attività solidali alle quali si dedica da anni e che ora farà scoprire anche questa sua anima. Giulio Priano, infatti, è farmacista di professione e disegnatore per passione.

Da anni lotta per tenere insieme questa sua doppia identità e, tra una supposta e un’aspirina, inventa il tempo per coltivare la sua passione per la grafica: disegna locandine per serate musicali ed eventi, loghi per associazioni culturali, progetta storie a fumetti e pubblica vignette sul suo blog, raggiungibile all’indirizzo www.ingloriousguzio.tumblr.comLa mostra verrà inaugurata sabato 2 luglio, alle ore 16.30, e sarà visitabile dal venerdì alla domenica dalle 16.30 alle 19.00.

Il servizio completo sul Novese in edicola

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.