Martedì 15 Ottobre 2019

Procacciava clienti agli spacciatori, 38enne finisce nei guai

Un 38enne di Novi Ligure è stato denunciato dai carabinieri dopo una retata a Predosa: secondo l'accusa procacciava clienti agli spacciatori della zona

Procacciava clienti agli spacciatori, 38enne finisce nei guai
PREDOSA – Un 38enne di Novi Ligure, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio o inerenti gli stupefacenti, è stato denunciato dai carabinieri di Capriata d’Orba per concorso in detenzione di droga ai fini di spaccio.

I militari, intervenuti lo scorso mercoledì in una zona boschiva di Predosa, già monitorata da tempo perché indicata dalla cittadinanza come un abituale luogo di ritrovo di tossicomani, hanno identificato una serie di persone, alcune delle quali si sono date alla fuga, perdendo 100 grammi di eroina. I carabinieri, ipotizzando sin da subito che tra le persone fermate e identificate potesse esservi qualche complice dei pusher fuggiti, hanno svolto indagini raccogliendo numerosi elementi a carico del 38enne.

In particolare, è stato ricostruito che l’uomo si trovava in zona per procacciare clienti agli spacciatori, ed era in possesso di circa mille euro. È stato denunciato all’autorità giudiziaria per concorso in detenzione ai fini di spaccio, mentre le indagini continueranno per identificare i complici.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

serravalle scrivia

Fashion Festival, una domenica di sconti a tutto shopping

08 Ottobre 2019 ore 05:20
.