Martedì 16 Luglio 2019

Gaviese, con il Carrara '90 un punto che vale il podio. Pari anche per l'Arquatese

Pari a reti bianche anche per l'Arquatese che ferma il San Mauro e lancia l'HSL vittorioso in casa con la CBS grazie a Palazzo

Gaviese, con il Carrara '90 un punto che vale il podio. Pari anche per l'Arquatese
GAVI - Attesa dallo scontro diretto con la Scuola Calcio Cbs, la Gaviese si muove sul mercato invernale per completare un organico che nelle ultime settimane ha subito defezioni importanti: tutto questo mentre la squadra di Lolaico ha agganciato il terzo posto in classifica dopo il pareggio contro il Carrara e la contemporanea sconfitta dei torinesi contro l’HSL Derthona. I biancogranata hanno nuovamente trovato difficoltà su un terreno di gioco fangoso in più frangenti e, contro un avversario arroccato in difesa, non sono riusciti a sbloccare una partita che, a punti, li avrebbe visti vincitori. Si tratta di un problema cronico che la Gaviese sta affrontando sin dall’inizio della stagione autunnale e che è costato punti importanti come nelle gare con Rapid Torino e Valenzana, considerato soprattutto il rendimento nelle gare in trasferta, specie sui terreni sintetici di Torino e provincia.

Nello 0-0 contro il Carrara, la Gaviese ha sfiorato il gol in alcune circostanze grazie all’impegno profuso da Boscaro in area e da Bisio in fase di rifinitura, tuttavia la punta fatto fatica ad emergere contro una squadra decisamente tignosa e su un campo che non facilitava giocate rapide. Dall’altra parte, pressochè inoperoso Bodrito, tornato titolare dopo la squalifica che lo aveva costretto a saltare l’incontro di sette giorni prima. «L’obiettivo che ci siamo dati era dare continuità ai risultati e fare punti in casa» spiega Lolaico. «Abbiamo delle qualità che ci impediscono di fare bene su un campo in queste condizioni. In realtà non siamo stati pericolosissimi, se non in alcune circostanze nel primo tempo.» Il 1° dicembre è attesa la firma di due nuovi elementi, sui cui nomi vige ancora riserbo: si tratterebbe di due giovani giocatori, di cui uno attaccante esterno e uno in grado di giocare nel reparto arretrato. Probabile che, all’arrivo dei due nuovi acquisti, possa lasciare la rosa qualcuno degli elementi meno utilizzati durante la prima parte di stagione.


GAVIESE - CARRARA ’90 0-0

Gaviese: Bodrito, Cecchetto, Mundula, Bisio, Di Balsamo, Bagnasco, Scimone (st 33’ Meta), Lovisolo, Boscaro, Marongiu (st 33’ Repetto), Ivaldi. A disp: Viola, Donà, Quattrone, Bronchi, Errera, Dervishi. All Lolaico
Carrara ’90: Oliva, Biseffi (st 15’ D’Addetta), Vecchio (st 35’ Contino), Abalsamo, Paradiso (st 37’ Napolitano), Mazza, Borrello (st 43’ Iacovelli), Cravero (st 8’ Richiardi), Cozzolino, Granata, Pistone. A disp: Tortorici, Baldi, Kankam, Croce. All Agostino

Arbitro: El Yousfi di Vercelli Note: 70 spettatori circa; ammoniti Mundula, Bagnasco, Abalsamo e Mazza; campo fangoso, 0’ e 5’ di recupero.


Arquatese - San Mauro 0-0
Pareggio a reti bianche anche per l'Arquatese che al "Garrone" blocca la seconda in classifica: il San Mauro non riesce a sfondare ed anzi i padroni di casa possono recriminare per una rete annullata a Soncini ed apparsa regolare. Bene anche l'HSL Derthona che in casa supera con una rete di Palazzo nel finale del primo tempo il CBS e si riscatta dopo la sconfitta a tavolino della scorsa domenica: Russo sbaglia un rigore ma per fortuna nell'economia della gara non ci sono conseguenze e la corsa solitaria dei bianconeri sembra non avere fine.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

pozzolo formigaro

Loris se ne va
in silenzio: i...

05 Luglio 2019 ore 21:59
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
novi ligure

Accusa di omicidio stradale
per un 80enne novese

08 Luglio 2019 ore 18:02
.