Venerdì 06 Dicembre 2019

Mercatone Uno, un anno di "cassa" in attesa della riapertura

Firmata l'intesa per la cassa integrazione a favore dei dipendenti dell'ex Mercatone Uno di Serravalle Scrivia. Fissata anche una data di massima per la riapertura del punto vendita

Mercatone Uno, un anno di "cassa" in attesa della riapertura
SERRAVALLE SCRIVIA – Firmato a Roma l’accordo per la cassa integrazione per i dipendenti di Mercatone Uno passati alla Shernon Holding. L’altro ieri, al ministero del Lavoro, sindacati e rappresentanti dell’azienda hanno siglato l’intesa che prevede la cassa integrazione “a zero ore” per 159 lavoratori suddivisi in 7 punti vendita, tra cui quello di Serravalle Scrivia. Si tratta dei negozi chiusi durante la crisi di Mercatone Uno, nel corso del 2015, rilevati ad agosto dalla Shernon Holding insieme ad altri 48 store, che invece sono in attività. Complessivamente oggi la Shernon ha alle sue dipendenze 1.736 persone.

Per i 23 dipendenti di Serravalle (erano 34 quando il negozio ha chiuso), la cassa integrazione avrà una durata di un anno, a decorrere dal 14 gennaio. Nel frattempo, l’azienda si è impegnata a riaprire il punto vendita: la data messa nero su bianco dall’accordo siglato al ministero è quella del 1° agosto 2019, ma è possibile che avvenga anche prima (si parla della primavera). La società, si legge nell’intesa, «prevede che gradualmente tutti i lavoratori saranno ricollocati non appena ultimati gli interventi previsti per l’apertura al pubblico».

Foto: immagine di archivio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
Capriata d'Orba

Svolta per il ripristino della Ovada - Novi

29 Novembre 2019 ore 07:50
serravalle scrivia

All'Outlet arrivano i giorni del Black Friday

28 Novembre 2019 ore 05:20
.