Domenica 15 Dicembre 2019

Furto e spaccio, due ragazze finiscono in manette

Due ragazze sono state arrestate dai carabinieri a Serravalle Scrivia, nell'ambito di due distinte operazioni di servizio. Le accuse sono di spaccio di droga per la prima e di furto per la seconda

Furto e spaccio, due ragazze finiscono in manette
SERRAVALLE SCRIVIA – Due ragazze sono state arrestate dai carabinieri a Serravalle Scrivia, nell’ambito di due distinte operazioni di servizio. Le accuse sono di spaccio di droga per la prima e di furto per la seconda.

Gaia Riga, 22enne di Serravalle, era tenuta d’occhio da carabinieri in abiti borghesi e quando l’hanno vista cedere una dosa di cocaina a un tossicodipendente del posto sono intervenuti e hanno proceduto a una perquisizione personale, trovandola in possesso della banconota da 50 euro provento della cessione della droga, nonché di altri 4 grammi di cocaina e di altro stupefacente (hashish).

Victoria Ramos, 24enne di origini colombiane, è stata invece arrestata per furto aggravato. La giovane, dopo aver divelto i dispositivi antitaccheggio dalla merce, si era impossessata di diversi capi d’abbigliamento. I carabinieri, dopo aver monitorato le immagini di videosorveglianza del supermercato, l’hanno bloccata mentre si accingeva a lasciare il centro commerciale, trovandola in possesso dei capi d’abbigliamento trafugati (del valore di 165 euro) e di una dose di marijuana, per la quale veniva segnalata alla Prefettura per uso personale. A seguito del giudizio per direttissima presso il tribunale di Alessandria, la 24enne è stata condannata alla pena di 6 mesi di reclusione (pena sospesa).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
Carabinieri

Novi Ligure: cinque denunciati
nel weekend

09 Dicembre 2019 ore 16:23
.