Lunedì 23 Settembre 2019

Aggredisce la fidanzata: barista la difende e finisce all'ospedale

E' di una persona finita in ospedale il bilancio di una violenta lite tra due fidanzati, in "passeggiata" a Novi Ligure: si tratta di un barista intervenuto per difendere la ragazza

Aggredisce la fidanzata: barista la difende e finisce all'ospedale
NOVI LIGURE – E' di una persona finita in ospedale il bilancio di una violenta lite tra due fidanzati. Questa mattina, poco prima di mezzogiorno, l'area tra viale Saffi e piazza Indipendenza a Novi Ligure ha fatto da teatro a una violenta lite tra due fidanzati, un ragazzo di origini marocchine di 42 anni e una ragazza italiana di 35. Secondo le testimonianze dei presenti, lui l'avrebbe colpita con uno schiaffo e a quel punto uno dei baristi del Principe sarebbe intervenuto per difendere la giovane, solita bazzicare i locali della Passeggiata.

«Il mio collega Shan, 36 anni, è intervenuto per difendere la ragazza – spiega Yang Xiaobing, 33 anni, barista al Principe – Ma è stato colpito più volte. Allora mi sono fatto avanti anche io, ma mi sono preso due pugni da un altro ragazzo», un 32enne marocchino che si trovava in compagnia dell'aggressore e della sua fidanzata. Sul posto sono arrivate due pattuglie dei carabinieri e l'ambulanza del 118. I due aggressori sono stati portati incaserma mentre la ragazza si era già allontanata.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Muore
a 22 anni
per colpa
di un malore

22 Settembre 2019 ore 08:50
Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
.