Sabato 24 Agosto 2019

Volti e amori diversi, uniti dalla musica: incontro con Graziella Percivale

"L'inquietudine del baricentro" è il libro che l'autrice Graziella Percivale, nata in provincia di Genova, presenterà negli spazi della biblioteca civica Capurro di via Marconi

Volti e amori diversi, uniti dalla musica: incontro con Graziella Percivale
NOVI LIGURE - Genova. Due spazi temporali distinti e paralleli: 1972 e 1997. A distanza di venticinque anni si dipana la storia di Rocco e delle donne che entrano nella sua vita, lasciando impronte indelebili, e vuoti che improvvisamente vengono colmati. Volti e amori diversi, uniti dal filo conduttore della musica.

È questa la trama del volume “L'inquietudine del baricentro” di Graziella Percivale, che l'autrice presenterà a Novi, nella sala conferenze della biblioteca, venerdì 12 aprile alle ore 17.00. Dialogherà con l'autrice Fabrizio Fazzari (editor Sagep); letture a cura di Luciano De Vincenzi.

Graziella Percivale è nata in provincia di Genova. Insegnante di scuola primaria per molti anni, da sempre ha amato la scrittura e si dedica sia alla poesia che alla narrativa. Nel 2014 pubblica cinque racconti in un solo volume, con il titolo Storie semplici. Figura inoltre in alcune antologie come finalista di altrettanti premi letterari. Ama raccontare di gente comune, cercando di trasformare il quotidiano in qualcosa di eccezionale, perché la vita delle persone – tutte le persone – eccezionale lo è sempre.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Uomo sale sul traliccio
e tenta il suicidio

16 Agosto 2019 ore 10:56
.