Giovedì 17 Ottobre 2019

Mortadella contro il centro islamico, gesto di scherno durante la preghiera

Carne di maiale contro il nuovo centro islamico di via Mazzini a Novi Ligure. Il gesto di scherno è stato compiuto di notte, durante una veglia di preghiera. "Abbiamo sentito un forte colpo alla porta e l'abbiamo trovata per terra"

Mortadella contro il centro islamico, gesto di scherno durante la preghiera
NOVI LIGURE – Carne di maiale contro il nuovo centro islamico di via Mazzini a Novi Ligure. Il gesto di scherno è stato compiuto nella notte tra martedì e mercoledì della scorsa settimana, durante una veglia di preghiera in preparazione del Ramadan, il mese sacro dei musulmani. «Intorno alle 4.20 del mattino – racconta Abdellah El Attari, presidente del centro culturale islamico – abbiamo sentito un forte colpo contro la porta di ingresso. Siamo usciti a vedere e abbiamo trovato per terra un sacchetto pieno di carne di maiale». Pare che dentro ci fosse anche un trancio di mortadella.

Qualcuno ha visto un uomo allontanarsi di corsa, probabilmente l’autore del lancio visto che a quell’ora non c’era nessun altro in giro. «All’inizio abbiamo pensato di presentare una denuncia – dice ancora El Attari – Poi abbiamo soprasseduto: si tratta di un gesto che non merita risposta. Da oltre vent’anni la nostra comunità si riunisce e prega in via Cavour e non c’è mai stato alcun problema, non capisco perché ora il trasferimento in via Mazzini sia tanto osteggiato». Da una decina di giorni, infatti, ha aperto i battenti il nuovo centro culturale, situato nell’ex ristorante Petit Chateau, alle porte della città.

Il maiale è considerato “animale impuro” dal Corano, così come dall’Antico Testamento. Secondo la maggior parte degli studiosi di teologia islamica moderna, il divieto di consumare carne di maiale contenuto nel Corano è un suggerimento inteso a salvaguardare i fedeli dalla nocività di quel tipo di carne nei climi caldi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

serravalle scrivia

Fashion Festival, all'Outlet la carica dei 75 mila

15 Ottobre 2019 ore 05:30
.