Domenica 09 Agosto 2020

serravalle scrivia

Tentò di uccidere: fugge dalla comunità ma il padre ce lo riporta

E' un giovane che, ancora minorenne, tentò di uccidere un coetaneo. Ora finirà in carcere

Tentò di uccidere: fugge dalla comunità ma il padre ce lo riporta

SERRAVALLE SCRIVIA – A Torino, nel febbraio del 2016, ancora minorenne, tentò di uccidere un proprio coetaneo. Finì in una comunità a Serravalle Scrivia, da dove però il 2 giugno è scappato. Il ragazzo, S. C., oggi 21enne, è stato arrestato dai carabinieri e dovrà finire di scontare la pena in carcere. La notte del 2 giugno scorso il giovane era scappato e aveva deciso di tornare a casa, ma il padre l’ha riportato alla comunità.

Il magistrato di sorveglianza presso il tribunale per i minorenni di Torino ha comunque deciso di inasprire la pena nei suoi confronti, disponendo la carcerazione. I carabinieri hanno quindi tratto in arresto il giovane e l’hanno portato al carcere minorile di Torino.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Bufera
di vento, sradicata
la copertura di un palazzo

02 Agosto 2020 ore 00:08
Novi Ligure

Addio
a Bruno
De Rosa, decano
dei pizzaioli

02 Agosto 2020 ore 00:12
Maltempo

Bilancio disastroso. Ed è ancora allerta

02 Agosto 2020 ore 15:13
.