Sabato 21 Settembre 2019

le tragedie

Lutto in città per il piccolo Mattia e il 66enne morto sullo scooter

Ieri giornata tragica a Novi Ligure per la morte del bimbo di 8 anni precipitato e del 66enne rimasto ucciso in un incidente stradale

Lutto in città per il piccolo Mattia e il 66enne morto sullo scooter

NOVI LIGURE — La città è ancora sconvolta del la tragica scomparsa, ieri, del piccolo Mattia, precipitato dal balcone della sua abitazione di via dei Mille, e di Carlo Foglia, 66enne rimasto ucciso in un incidente stradale in via Raggio.

Foglia, rappresentante di commercio, per lungo tempo aveva abitato a Novi e da qualche anno si era trasferito a Serravalle Scrivia, al quartiere Ca’ del Sole. Era alla guida del proprio scooter quando – per cause ancora al vaglio degli inquirenti – si è scontrato con la Daihatsu Terios condotta da S. B. N., 80enne di Novi. L’impatto gli è stato fatale e a nulla è servito l’arrivo dell’eliambulanza.

I soccorsi si sono rivelati inutili anche per Mattia Pulitanò, 8 anni, caduto dal balcone dell’appartamento in cui abitava con la madre. Secondo una prima ricostruzione, il bimbo sarebbe salito sulla guida inferiore della ringhiera, si sarebbe sporto oltre il parapetto e sarebbe precipitato di sotto. È morto poco dopo l’arrivo in ospedale.

I servizi completi sul Piccolo in edicola oggi, venerdì 28 giugno.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Cronaca

Auto si ribalta
a Frugarolo

15 Settembre 2019 ore 09:52
.