Venerdì 20 Settembre 2019

novi ligure

Due giovani arbitri novesi scalano le vette del nazionale

Dalla sezione Aia di Novi Ligure sono arrivati agli organi tecnici nazionali. E a breve partirà un nuovo corso per arbitri

Due giovani arbitri novesi scalano le vette del nazionale

Di Benedetto e Isolabella

NOVI LIGURE — Settimana di grandi soddisfazioni per Massimiliano Fortunato, presidente della sezione novese “Stefano Farina” dell’Aia, l’associazione italiana arbitri. Due dei suoi, Federico Di Benedetto e Ettore Walter Isolabella, sono stati infatti promossi agli organi tecnici nazionali. Più precisamente, Di Benedetto sarà arbitro a disposizione della Cai, la Commissione arbitri interregionali, mentre Isolabella farà l’assistente alla Can D, la Commissione arbitri nazionale di Serie D, e raggiungerà l’altro novese Luca Degiovanni. I due arbitreranno gare nei rispettivi campionati per la stagione sportiva 2019/20. Federico è arbitro dal 2011 e vive a Tortona mentre Ettore è di Novi Ligure, ha 26 anni ed è arbitro dal 2007.

«Per la nostra sezione, che attualmente conta 80 unità, avere tre associati che militano nei campionati nazionali è un grandissimo traguardo che onora il nome di Stefano Farina», afferma Fortunato. A breve inoltre sarà indetto un nuovo corso per arbitri: le informazioni possono essere richieste ai numeri 0143 71888 o 338 1244550, oppure tramite la mail noviligure@aia-figc.it.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Cronaca

Auto si ribalta
a Frugarolo

15 Settembre 2019 ore 09:52
.