Giovedì 16 Luglio 2020

novi ligure

I colori del Novecento protagonisti di Musicanovi

Appuntamento con Giambattista Ciliberti al clarinetto e Piero Rotolo al pianoforte

I colori del Novecento protagonisti di Musicanovi

NOVI LIGURE — Prosegue oggi a Novi Ligure la rassegna concertistica Musicanovi. Alle 17.00 di domenica 19 gennaio presso l’auditorium “Alfredo Casella” (ex caserma Giorgi, via Verdi) appuntamento con il concerto “Colori del Novecento”: Giambattista Ciliberti al clarinetto e Piero Rotolo al pianoforte condurranno gli ascoltatori nell’esecuzione della Première rhapsodie di C. Debussy, della Rapsodia in blu di G. Gershwin, della Rotazione su musiche da film di Rota / Cognazzo, della Sonatina di M. Arnold, della Pocket Size Sonata di A. Templeton.

Il programma comprende composizioni che, sebbene di diversa matrice stilistica, sono accomunate dal rifiuto di certo “sperimentalismo” di tipo tecnico – accademico e dalla ricerca di un linguaggio che antepone sempre (anche in presenza di mezzi espressivi non legati esclusivamente alla tradizione più diffusa) l’immediatezza comunicativa.

Ecco allora che, partendo dalla Rapsodia di Debussy (formidabile esempio di arte impressionista con la sua predilezione dei “colori” strumentali), le pagine del Rota celeberrimo delle colonne sonore saranno collegate con lavori di inglesi del calibro di Arnold e Templeton, anche loro fecondi creatori di colonne sonore per il cinema. Immancabile anche lo spazio al repertorio americano che con la Rapsodia in blu di Gershwin (multicroma fantasia e caleidoscopio musicale newyorkese) offre quanto di più rappresentativo abbia espresso la cultura statunitense di inizio Novecento.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Novi Ligure

Coronavirus:
un decesso
per polmonite rilancia i timori

14 Luglio 2020 ore 16:11
.