Sabato 11 Luglio 2020

il bollettino

Novi, dieci morti e 61 in quarantena per il coronavirus

I dati sui decessi avvenuti in tutto il territorio comunale dall'inizio dell'epidemia. Sconosciuto invece il numero dei ricoverati

novi ospedale

NOVI LIGURE — Dieci persone sono morte dall'inizio dell'epidemia a Novi Ligure per infezione da coronavirus. Lo ha reso noto l’amministrazione comunale nell’ultimo bollettino diramato oggi. «A tutt’oggi sono stati denunciati dieci decessi allo Stato civile», spiegano dal municipio. Poiché gli uffici hanno competenza anche sulle morti avvenute in ospedale, non è detto che si tratti di vittime residenti a Novi.

Dieci anche le persone risultate positive al Covid-19, in questo caso tutte abitanti in città, e 61 quelle poste in quarantena precauzionale perché hanno avuto “contatti stretti” con soggetti positivi al virus. I nomi ovviamente non vengono divulgati, ma sono conosciuti dalle forze dell’ordine incaricate di controllare che rispettino l’isolamento domiciliare.

Più difficile invece capire quanti siano i malati ricoverati in ospedale, vuoi perché positivi al coronavirus, vuoi perché in attesa di tampone. «Questi dati non ci vengono forniti in forma ufficiale – spiegano dal Comune – Ma dal momento che il San Giacomo è punto di riferimento della vasta area del novese e dell’ovadese (e ora purtroppo anche di una parte del tortonese) si può pensare a numeri decisamente maggiori».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
.