Venerdì 03 Aprile 2020

coronavirus

Pca, Gelati Pernigotti e La Raia: donazioni a ospedali e Cri

Il gruppo Casa Optima, che ha rilevato il marchio dolciario dai Toksoz, ha donato 100 mila euro

pernigotti gelati

NOVI LIGURE — Il gruppo Casa Optima, che a ottobre ha rilevato dai fratelli turchi Toksoz il marchio Pernigotti Maestri Gelatieri Italiani, ha donato 100 mila euro agli ospedali di Alessandria, Rimini e Varese per l’acquisto urgente di postazioni e macchinari necessari alla lotta al Covid-19.

«Tutte le nostre aziende si trovano infatti dislocate in zone duramente colpite dall’emergenza sanitaria – dice l'amministratore delegato Francesco Fattori – Lontane ma unite da un obiettivo comune: migliorare le condizioni di salute dei malati e offrire sostegno ai medici che operano negli ospedali dei territori in cui vivono i nostri dipendenti».

I lavoratori della Ice di Basaluzzo (ex Pca) tramite le Rsu di fabbrica hanno raccolto 3.500 euro che sono stati donati in parte alla Croce Verde del paese e in parte alla Croce Rossa di Novi. «Invitiamo tutta la popolazione ad aiutare l'operato della nostra Croce Verde, chiunque può effettuare una donazione», dicono i dipendenti della fabbrica. Anche l'azienda agricola La Raia ha deciso di devolvere il 40 per cento degli ordini effettuati sul proprio sito alla Cri novese.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Malore improvviso,
muore 49enne

30 Marzo 2020 ore 14:05
serravalle scrivia

Sorpreso a girare in auto: non aveva nemmeno la patente

29 Marzo 2020 ore 16:00
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

30 Marzo 2020 ore 15:32
.