Mercoledì 30 Settembre 2020

arquata scrivia

Cento anni di Lechner: come regalo una donazione all'ospedale

La storica azienda arquatese è stata fondata nel 1920: al posto della festa, una donazione al Covid Hospital di Tortona

Cento anni di Lechner: come regalo una donazione all'ospedale

ARQUATA SCRIVIA — La Lechner di Arquata Scrivia compie cent’anni e festeggia con una donazione all’ospedale di Tortona. Da mesi era stato programmato un evento per celebrare il centenario dell’industria chimica fondata da Ernesto Lechter che dal 1920 produce resine per vernici.

paolo lechner«Oggi però le condizioni sono cambiate drammaticamente – dice l’amministratore delegato Paolo Lechter [nella foto] – La crisi sanitaria ed economica scoppiata con il coronavirus non ha risparmiato neanche questo territorio». Tortona – primo ospedale Covid del Piemonte – «dista venti chilometri dalla nostra sede, ma questa infame malattia annulla tutte le distanze».

Il ruolo dell’imprenditore non è esclusivamente quello di accumulare delle ricchezze per sé, ma con il suo investimento redistribuire sul territorio gran parte di queste risorse, sia dando lavoro, ma anche con un contributo tangibile a chi veramente ne ha bisogno», dice Lechner.

«Anche altri colleghi imprenditori hanno dato il loro contributo a sostegno di chi è veramente in prima linea e che sacrifica la propria vita: mi riferisco ai medici, paramedici, volontari che operano nelle strutture sanitarie, oltre ovviamente ai pazienti ricoverati. Spero che anche altri imprenditori facciano lo stesso», conclude Lechner.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

.