Domenica 07 Giugno 2020

Regione

Cirio: "Subito 800 milioni per ripartire"

La prossima settimana l'approvazione del Decreto. 55 milioni vanno alla Sanità

Cirio: "Subito 800 milioni per ripartire"

Il governatore Cirio durante la conferenza

TORINO – Il Piemonte riparte. E lo farà con 800 milioni di euro, già disponibili, 55 dei quali destinati alla Sanità. Lo ha detto il governatore Alberto Cirio, nel corso di una conferenza stampa virtuale convocata per stamani.

“Dobbiamo farci trovare pronti sotto il profilo economico e lo faremo con il progetto 'Riparti Piemonte' - ha detto Cirio -  Abbiamo fatto la verifica delle risorse economiche: sono disponibili subito 800 milioni di euro, risorse certe che possiamo mettere in campo grazie a fondi regionali, fondi europei per sviluppo regionale, fondi dello Stato e fondi del Fondo sociale europeo. Presenteremo, la prossima settimana, al Consiglio regionale, un disegno di legge della Giunta, sperando nella collaborazione. Il Disegno avrà una gamma finanziaria e una gamma di semplificazione, per eliminare la burocrazia, ovvero cavilli e vincoli che ritardano l'assegnazione delle risorse a chi le deve prendere. Attendiamo il decreto governativo di aprile, ma non possiamo aspettare troppo, quindi partiamo il prima possibile”.

Poi la puntualizzazione: “L'articolo 1 di 'Riparti Piemonte' prevede 55 milioni di euro per personale sanitario della nostra regione; è stata una grande fatica per trovare le risorse. Lo Stato ci ha dato 18 milioni, noi li portiamo a 55. Giovedì avremo un incontro con i sindacati per definire le modalità attuative dell'erogazione, contestuale all'approvazione del disegno di legge. Siamo arrivati a 55 perché 55.000 è il numero del personale sanitario del Piemonte”.

Sguardo al passato e al futuro: “Abbiamo un'eredità che non ci permette di indebitarci, quindi non possiamo ricorrere più all'indebitamento con le banche. Per fortuna abbiamo un po' di perizia in fondi europei e qualche avanzo da cui attingere. Non ci sarà alcuna pressione fiscale per i piemontesi”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Alessandria

Tragedia della strada, muore motociclista di 30 anni

06 Giugno 2020 ore 17:44
.