Domenica 07 Giugno 2020

Novi Ligure

Consiglio comunale, si dimette Cecilia Bergaglio

L'ex assessore era anche vicepresidente dell'assemblea

Consiglio comunale, si dimette Cecilia Bergaglio

NOVI LIGURE - Cecilia Bergaglio si è dimessa dal consiglio comunale di Novi Ligure, del quale era entrata a far parte lo scorso mese di giugno quale componente della lista di centrosinistra ‘Rocchino sindaco’. Per 10 mesi ha fatto parte del gruppo ‘Democratici per Novi’, di cui era l’unica quota rosa, e aveva il ruolo di vicepresidente dell'assemblea.

Già responsabile del circolo locale del Pd, la Bergaglio venne eletta per la prima volta nel 2014 e si dimise il 25 giugno nel corso della prima seduta per assumere il ruolo di assessore alla Cultura e all’Ambiente, carica che ha mantenuto fino al 2019 con Rocchino Muliere sindaco.

A indurla ad assumere la decisione di rassegnare le dimissioni potrebbe essere stato il nuovo lavoro di responsabile della biblioteca di Brandizzo, nel Torinese.

Al suo posto, dovrebbe subentrare Alfredo Lolaico, il primo escluso della coalizione che ha sostenuto la candidatura a sindaco di Rocchino Muliere.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'editoriale

I medici e gli infermieri costretti
al silenzio

29 Maggio 2020 ore 08:24
Lavoro

Le offerte di lavoro del Centro per l'Impiego

31 Maggio 2020 ore 10:16
Alessandria

Tragedia della strada, muore motociclista di 30 anni

06 Giugno 2020 ore 17:44
.