Lunedì 13 Luglio 2020

novi ligure

Anche il Rotaract va in aiuto del Banco Alimentare

Il club Gavi Libarna ha donato quasi 1.700 litri di latte per le famiglie più bisognose

Anche il Rotaract va in aiuto del Banco Alimentare

NOVI LIGURE — Durante l’emergenza coronavirus il Rotaract Club Gavi Libarna ha ricevuto in donazione anonima 1.695 litri di latte suddivisi in cartoni. Vista la situazione in cui ci troviamo, il Rotaract ha donato questi cartoni di latte al Banco Alimentare di Novi per le persone che hanno più bisogno.

Questa azione rientra anche nel progetto “Spesa Sospesa” del Distretto Rotaract 2032, che supporta tutte quelle famiglie che sono state messe in ginocchio dalla pandemia. «Ringraziamo tutti i volontari del Banco Alimentare che spendono il loro tempo per stare vicino alle persone che soffrono e che hanno bisogno di aiuto», dice Camilla Mortara, presidente del Rotaract Club Gavi Libarna.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
.