Martedì 04 Agosto 2020

L'evento

FuckCancer Choir in concerto per la chiesa di Gardella

Sabato 18 luglio diretta Facebook e YouTube sui profili della Fondazione Solidal

FuckCancer Choir in concerto per la chiesa di Gardella

ALESSANDRIA - Sabato 18 luglio alle 18 appuntamento per sostenere la chiesa di Gardella come Luogo del Cuore Fai. Sarà infatti proprio questo capolavoro dell’architettura razionalista a fare da teatro al concerto del FuckCancer Choir che si esibirà dal vivo sfruttando l’acustica della chiesa dell’ex Sanatorio Borsalino. L’evento, chiuso al pubblico per motivi di sicurezza, verrà trasmesso in diretta su due canali social ufficiali della Fondazione Solidal: pagina Facebook (@SolidalOnlus) e canale YouTube (Fondazione Solidal).

Durante la diretta sarà quindi possibile votare la chiesa come Luogo del Cuore Fai al link https://www.alessandria24.com/2020/05/18/i-luoghi-del-cuore-fai-votiamo-lospedale-e-la-chiesa-di-ignazio-gardella/. Il fine primario è quello di restituire all’intera comunità l’opera prima dell’architetto Ignazio Gardella, riportandola non solo ad essere un luogo di culto aperto ai pazienti e alla cittadinanza, ma anche uno spazio per l’organizzazione di eventi culturali. Grazie alla collaborazione con la Delegazione di Alessandria, presieduta da Ileana Spriano, la chiesa era infatti già stata riaperta per la prima volta al pubblico dopo trent’anni in occasione delle Giornate Fai di Primavera, ma nel caso fosse riconosciuta come Luogo del Cuore otterrebbe i finanziamenti necessari per ultimare i lavori di ristrutturazione che la renderebbero in definitiva uno spazio di bellezza accessibile a tutti.

Il coro FuckCancer, diretto dalla biologa Stefania Crivellari, nasce nell’autunno del 2019 ed è formato dai pazienti oncologici dell’Azienda Ospedaliera, per la maggior parte seguiti dalla dottoressa Federica Grosso e dal suo team, e da alcuni familiari. Già molto vicini alla Fondazione Solidal durante l’emergenza Covid, divenendo in più di un’occasione testimonial della campagna #fermiamoloinsieme attraverso foto e appelli video, i componenti del coro supportano anche questa iniziativa per estendere l’abbraccio virtuale dall’Ospedale Borsalino e la sua chiesa a tutta la comunità.

Durante questo speciale concerto, organizzato dalla Fondazione Solidal in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera, verrà eseguito un estratto del repertorio che spazia dai Queen a Lucio Battisti.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.