Lunedì 28 Settembre 2020

Cronaca

“Operazione Stazioni Sicure”: controlli straordinari della Polizia Ferroviaria

“Operazione Stazioni Sicure”: controlli straordinari della Polizia Ferroviaria

immagine d'archivio

CRONACA - 861 persone identificate, 74 bagagli controllati, 2 sanzioni amministrative elevate in materia di sicurezza ferroviaria: questo il bilancio dell’operazione “stazioni sicure”, promossa a livello nazionale, che ha visto impegnati 108 operatori della Polizia Ferroviaria nelle stazioni ferroviarie del Piemonte e Valle d’Aosta. In provincia le attività si sono concentrate ad Alessandria, Arquata Scrivia, Novi Ligure e Tortona.

Particolare attenzione è stata riservata alle tratte ferroviarie da e per la Liguria sulle quali si registra una maggior presenza di viaggiatori nel periodo estivo, anche allo scopo di prevenire episodi di aggressioni al personale Fs e danneggiamenti alle strutture ferroviarie, dai quali potrebbero conseguire ripercussioni sul trasporto e la sicurezza.

Gli operatori impiegati hanno effettuato accertamenti su viaggiatori e bagagli, all’atto della salita e discesa dai convogli, anche con l’uso di metal detector.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

.