Martedì 29 Settembre 2020

La corsa

La Milano - Sanremo può passare da Alessandria

Modificato ancora il percorso: i corridori transiteranno sulla tangenziale

Milano Sanremo

Dopo una variazione al percorso, Alessandria autorizza il passaggio della Milano - Sanremo

ALESSADRIA - La Milano - Sanremo può passare sul territorio di Alessandria. Rispetto al no di venerdì, oggi c'è un velato ottimismo, anche se la decisione definitiva sarà presa nella riunione di domani, a cui parteciperà anche Mauro Vegni, direttore di Rcs Sport Ciclismo.

Cambia, però, il percorso al quale il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco ha vincolato l'autorizzazione: la proposta, mandata a Rcs, prevede l'arrivo da Valenza passando per la Colla, il passaggio esterno a Valmadonna, alla rotonda si prosegue e si affronta il sovrappasso  sulla A21 e si procede in via Pavia, fino alla rotatoria. Poi via Porcellana, in direzione Motorizzazione Civile, dove i corridori affrontano la rampa di accesso alla tangenziale, verso Acqui, con uscita in zona Micarella (comune di Castellazzo) e, con la provinciale 30, raggiungere Oviglio e poi Abazia di Masio, prima di entrare in provincia di Asti.

Per questa terza ipotesi di percorso il Comune di Alessandria comunica "la possibilità di garantire la corretta sicurezza dell'evento per il pubblico e la viabilità cittadina". Nella nota Cuttica specifica che, però, "gli eventi atmosferici delle ultime 48 ore non consentono alcuna manutenzione o adeguamento delle sedi stradale di competenza". Perciò "la responsabilità  sulla sicurezza dei partecipanti e dell'intera carovana  non potrà essere a carico di questo ente".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

.