Lunedì 21 Settembre 2020

Bocce

Addio a Giovanni Pesce, fu campione italiano

Aveva 96 anni, memoria storica dell'Arquatese

Addio a Giovanni Pesce, fu campione italiano

Si è spento Giovanni Pesce, decano delle bocce, portacolori dell'Arquatese

ARQUATA - Lutto nel mondo delle bocce. Si è spento Giovanni Pesce, 96 anni, decano del movimento e della Bocciofila Arquatese.

Giocatore di categoria A, nella sua lunga carriera ha vinto molte gare, ma su tutti i successi spicca il titolo italiano a quadrette della categoria B, conquistato ad Alessandria il 28 settembre 1969, insieme a Carniglia, Balbi e Dellepiane, mettendo in fila altre 140 formazioni.

Un anno d'oro, il 1969, per la società di Arquata che,soprattutto grazie al tricolore, si era classificata al primo posto in provincia, a conferma di un periodo vincente. L'anno dopo, nel 1970, piazza d'onore, sempre con Pesce tra i più titolati, alle spalle di San Michele. Alla famiglia di Giovanni, memoria storica dell'Arquatese, e alla bocciofila le condoglianze del presidente regionale della Federazione, Claudio Vittino, e del delegato provinciale, Giuseppe Pozzi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
.